Sostenibilità per il tuo business

Studium si distingue dalle altre aziende di consulenza grazie al suo approccio multidisciplinare orientato allo sviluppo di un network tra imprese e consulenti

Progettiamo il futuro dei nostri clienti

Offrendo il proprio know how, Studium partecipa attivamente alla crescita e allo sviluppo delle aziende del territorio

Competenza al servizio delle imprese

I  nostri consulenti e analisti sono sempre pronti ad ascoltare ed interpretare le vostre necessità per costruire un duraturo e proficuo rapporto di fiducia

  • INNOVATION MANAGER

    Con Decreto Direttoriale di ieri 26 novembre è stato prorogato il termine ultimo per la presentazione delle istanze di accesso all’agevolazione. Così facendo slitta...

  • Fabbrica intelligente, Agrifood e Scienze della vita: risorse esaurite in un giorno

    La procedura per accedere ai fondi stanziati per il bando “Fabbrica intelligente, Agrifood e Scienze della vita e Calcolo ad alte prestazioni” prevede 2...

  • Credito d’imposta Ricerca & Sviluppo

    L’Agenzia delle Entrate, con la risposta 485 del 14 novembre risponde ad un quesito affermando che: è possibile ammettere al credito d’imposta Ricerca e...

  • Rating di legalita’, online la piattaforma per le domande

    L’AGCM ha realizzato una piattaforma web, dedicata alle imprese, per la compilazione e l’invio delle domande e delle comunicazioni in materia di Rating di...

  • Startup innovative: tutti i dati al 30 settembre

    È stato pubblicato la nuova edizione del report di monitoraggio trimestrale sui trend demografici ed economici delle startup innovative – dati aggiornati al 30...

  • Per le Start Up Innovative arriva il Voucher 3I

    È stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto attuativo del Voucher 3I. Misura dedicata alle Start Up Innovative al fine di poter valorizzare ulteriormente...

  • POR FESR LOMBARDIA 3.B.1.2: CONTRIBUTI PER LA PARTECIPAZIONE DELLE PMI ALLE FIERE INTERNAZIONALI

    La regione Lombardia vuole incentivare la partecipazione a manifestazioni fieristiche di carattere internazionali nel suo territorio. La dotazione finanziaria è pari a 4.200.000,00 €...

  • FVG L.R. 20 gennaio 1992 n.2: “INCENTIVI PER LA PROMOZIONE ALL’ESTERO – 2019”.

    Le Camere di Commercio della regione Friuli Venezie Giulia sostenere le MPMI del territorio in programmi della durata minima di 2 anni al fine...

  • REGIONE FVG: “Voucher per l’acquisizione di servizi a supporto dell’innovazione”.

    Attraverso questa agevolazione, le Camere di Commercio della regione Friuli Venezia Giulia, vogliono supportare le imprese del settore manifatturiero e dei servizi nell’acquisto di...

  • Siamo presenti da 8 anni nei servizi a supporto del business, come centro di ricerca & sviluppo software e nella consulenza di direzione, nati come spin off di aziende del settore IT.
    Siamo Partner di Sviluppo perché costruiamo relazioni durature e trasparenti, basate sulla creazione e scambio di valore con Imprese e Professionisti, con i loro clienti-utenti e gli altri portatori di interessi-stakeholder coinvolti.

    MISE: Pubblicati i bandi Brevetti+, Marchi+, Disegni+

    Impresa

    Il Ministero dello Sviluppo Economico ha pubblicato i bandi per l’acquisizione di brevetti, marchi e disegni, mettendo a disposizione oltre 38,3 milioni di euro. Il contributo previsto dal bando Brevetti+ è finalizzato all’acquisto di servizi specialistica, funzionali alla valorizzazione economica del brevetto – sia all’interno del ciclo produttivo, sia sul mercato. Le risorse disponibili ammontano…

    Finanziamenti alle PMI della moda per poter rinnovare i modelli di business

    Finanziamenti

    Con il bando Cosme Pmi, vengono messi a disposizione di designer e start up attive nell’industria europea della moda 875 mila euro. Gli obiettivi specifici dell’azione sono tre: 1. facilitare la cooperazione transnazionale a sostegno del trasferimento di conoscenze e best practice nel settore della moda; 2. organizzare attività di capacity building e supporto per…

    Gli incentivi delle imprese per le assunzioni di una donna

    Impresa

    L’assunzione di una donna, anche a tempo determinato, può essere molto conveniente per le imprese che possono beneficiare di una riduzione contributiva pari al 50% per un periodo dai 12 ai 18 mesi. Con il Decreto Interministeriale del 25 novembre 2019, il Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali, ha individuato le professioni e i…