Bonus pubblicità: attivo lo sportello per la richiesta

Bonus pubblicità: attivo lo sportello per la richiesta

Anche quest’anno, dal 01 al 31 marzo è possibile presentare la comunicazione per l’accesso al credito d’imposta per investimenti pubblicitari incrementali effettuati o da effettuare nel 2020. La conferma è arrivata dall’Agenzia delle Entrate in data 28 febbraio 2020.

Il credito d’imposta è riconosciuto soltanto per gli investimenti pubblicitari incrementali effettuati sulle emittenti radiofoniche e televisive locali, analogiche o digitali, iscritte presso il Registro degli operatori di comunicazione, ovvero su giornali quotidiani e periodici, nazionali e locali, in edizione cartacea o digitale, iscritti presso il competente Tribunale, ovvero presso il menzionato Registro degli operatori di comunicazione, e dotati in ogni caso della figura del direttore responsabile.

Affinché si possa beneficiare dell’agevolazione è necessario che l’ammontare complessivo degli investimenti pubblicitari realizzati superi almeno dell’1% l’importo degli analoghi investimenti effettuati sugli stessi mezzi d’informazione nell’anno precedente.

Next Post Previous Post
Maggio: 2020
L M M G V S D
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728293031